Dedicato alle mamme, da una mamma

Alle mamme, da una mamma

Dedico a tutte le mamme un pensiero, che proviene dal mio cuore di mamma, perché è questo il viaggio più bello della vita, il lavoro più duro, la sfida più grande e l’insegnamento più importante della mia vita.

Pensavo di non essere adatta a fare la mamma, pensavo semplicemente che questo mondo non facesse per me…fino a quando non ho visto le due lineette rosa su quel piccolo bastoncino bianco di plastica.

Pensavo che mi avrebbe preso l’ansia, la paura, il disagio, eppure no!

Solo un’immensa, indescrivibile gioia, una scarica di elettricità che ha scosso tutto il mio corpo e ha contagiato anche il mio compagno, che esplodeva di felicità ed agitazione:

non riuscivamo più a stare fermi e a trattenere le lacrime…

Allora non potevo immaginare come sarebbe stato questo viaggio, quante cose avrebbe potuto insegnarmi, quanto sarei cambiata e cresciuta proprio insieme al mio bimbo.

Già, non si nasce imparati a fare la mamma…

come in tutte le cose autentiche ed importanti, è il percorso che ha valore, è trovarsi dentro una situazione e imparare a gestirla e a dedicarcisi con amore.

E’ come leggere un libro e accorgersi che le parole piano piano ci entrano dentro e ci cambiano, ci abitano, ci arricchiscono.

Lui, il mio bimbo… con i suoi ritmi, i suoi pianti, il suo calore, la sua morbidezza, la sua dolcezza, il suo carattere deciso, le sue domande, i suoi capricci, hanno sgretolato il mio modo di essere fino a quel momento e hanno costruito un castello bellissimo, con gli stessi mattoni, ma una malta solida e flessibile.

Ora non esiste più l’orgoglio quando sono ferita o offesa, non posso “mettere il muso” o andare in un’altra stanza e togliergli la parola, gli insegnerei solo a portare rancore.

Non esiste più l’essere di fretta e non aver tempo di rispettare i suoi ritmi e ascoltare le sue storie, lo farei solo sentire poco importante.

Non esiste più pensare alle mie priorità, le cose importanti da fare per un adulto, come la lavatrice o riordinare, mentre lui vorrebbe solo giocare: i bimbi non si ricorderanno se la casa è pulita, ma se leggevi loro le fiabe.

Non esiste più la linea diretta tra un’emozione negativa e la sua manifestazione: come posso permettere a me stessa di arrabbiarmi senza un valido motivo o essere troppo nervosa dopo una giornata dura? Lui vedrebbe in me solo un adulto poco simpatico e poco piacevole e magari non vorrebbe nemmeno diventare grande come me.

Non posso più dare per scontato le mie parole e le mie azioni, lui prenderà esempio da me, è una grande responsabilità ed il mio desiderio è cercare di non fargli vedere il mondo così brutto così come tendiamo a pensarlo solitamente.

Con il mio bimbo ho imparato a contare fino a 100, a pensare ai miei stessi pensieri, a non centellinare mai un bacio, ad ascoltare a cuore aperto e a lasciarmi ferire, nel profondo, come solo lui riesce a fare quando sento di averlo deluso…

Che tutte voi mamme possiate avere la forza e la vulnerabilità che può rendere felice il suo bambino.

Il nostro essere è pura e semplice magia.

Pubblicato da

wellnessspiritmf

Marketing manager e Newtorker: il marketing è la mia vera passione. La salute, la forma fisica e la bellezza sono la mia piccola ossessione. Ho deciso di mettere a disposizione le mie competenze a tutti coloro che vogliano fare la differenza nella propria vita e in quella degli altri, condividendo consigli e tecniche per migliorare non solo il loro benessere fisico, ma anche quello economico. La mia mission è aiutare le persone ad avviare la loro attività di Network Marketing, sfruttando i social media ed il mondo digitale nel modo più corretto, rapido ed etico possibile.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...